Incra è un consorzio delle Banche di Credito Cooperativo che si occupa di attività di back office bancario.  Il consorzio si compone di 13 soci, di cui 2 Federazioni Locali e 11 Banche.

La banca che esternalizza un processo di lavoro a Incra si spossessa pertanto totalmente dell’attività, limitando il proprio intervento nell’ambito del controllo interno.

 

Gli obiettivi attesi per le banche aderenti sono:

  1. la riduzione dei costi;
  2. la maggior disponibilità di risorse per le attività commerciali;
  3. la riduzione dei rischi operativi;
  4. la standardizzazione dei processi operativi.

 

 

 

Incra adotta una struttura funzionale organizzata in 6 aree operative:

 

Sistemi di pagamento

L’Area Sistemi di Pagamento provvede ad effettuare i servizi di incasso e pagamento er conto delle BCC utenti. 

 

Area Tesoreria Enti

L’area tesoreria Enti pubblici svolge un’attività a supporto per le Bcc utenti titolari di contratti di Tesoreria con Enti Locali e di Cassa.

 

Contabilità

L’Area Contabilità provvede ad effettuare i servizi legati al settore Contabilità fornitori (ciclo passivo/cespiti).

 

Segnalazioni di Vigilanza

L'area Segnalzioni di Vigilanza gestisce le attività connesse alla predisposizione ed all’invio delle segnalazioni di Vigilanza (Basi informative dirette alla Banca d’Italia) e alla gestione dei rilievi ricevuti dalla medesima Autorità di Vigilanza

 

Accertamamenti Bancari

 L'area Accertameni Bancari gestisce le attività connesse alla predisposizione ed all’invio all'Autorità competente degli accertamenti pervenuti digitalmnete che tramite cartaceo.

 

 Documentale

 L'area Documentale gestisce le attività inerenti:

  • Servizio Processo Trasparenza
  • Fogli Informativi
  • Contrattualistica
  • Schede Prodotto
  • Controllo Linea
  • Verifica Contratti
  • Sistema Documentale Isidoc